Vai direttamente ai contenuti della pagina

Tende a Pannello

  Le tende a pannello appaiono come dei pannelli, per l'appunto, di tessuto tesi e leggermente sovrapposti l'uno all'altro. Sono l'ideale per gli ambienti con uno stile moderno e minimalista, negli anni '90 si usavano molto carichi di colore, ora sfruttano maggiormente i colori naturali. Rendono molto bene su superfici grandi come vetrate o grandi finestre.

POSIZIONAMENTO:

  • Il montaggio a soffitto, impiega un binario con più vie lungo le quali scorrono i portateli ai quali, grazie al velcro, sono fissati i pannelli di tessuto, anche in questo caso possono essere impiegati dei semplici binari laccati bianchi o arricchire il tutto andando a sfruttare altre finiture che magari si adattano meglio all'ambiente, ad esempio, se la stanza dovesse avere i mobili bianchi con le maniglie in acciaio cromato, ecco che impiegare un binario cromato richiama il particolare e lega gli oggetti fondendosi meglio allo stile della stanza.
  • La possibilità di montare questo particolare tipo di tenda anche a parete, è una variante nata negl'ultimi tempi, in questo caso si sfruttano dei supporti a parete che sostengono più binari ad una via accostati. Anche in questo caso sono disponibili più e più finiture.
  • Una novità la si è ottenuta combinando il montaggio a parete con quello a soffitto, dando vita al "distanziato", questo tipo di posizionamento, sfrutta lo stesso principio del montaggio a parete, ossia, i binari non aderiscono al soffitto ma ne sono distaccati anche se ci si ancora comunque al soffitto sfruttando dei particolari supporti angolari. Quest'ultima soluzione permette di posizionare a soffitto sistemi a pannello che conservano lo stile particolare del fissaggio a parete, questo anche se la parete non è disponibile, come nel caso di vetrate che arrivano fino a soffitto o di presenza di cassonetti per l'ispezione delle tapparelle.

IL TENDAGGIO:

   La tenda vera e propria, nelle tende a pannello, è costituita da una serie di teli in stoffa normalmente larghi dai 60 ai 90cm, sui lati possono essere orlati o tagliati a caldo, mentre nella parte superiore è cucita una striscia di velcro che permette di attaccarli ai portateli. Inferiormente viene risvoltato il tessuto a formare una tasca all'interno della quale viene posizionato una stecca di alluminio chiamata peso che rende teso il tessuto. Lo standard prevede che la tenda si fermi a 2,5 cm circa dal pavimento.

CONSIGLI SULLA SCELTA:

   Le tende a pannello sono strettamente imparentate con le tende a pacchetto, sono molto gradevoli questi due tipi di tende in un unico ambiente, per esempio, la vetrata che da sul balcone con le tende a pannello, sulla finestra affianco una tenda a pacchetto con la medesima stoffa.

     

^
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×